GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Un mese che vale un anno

Nel «Mois de la photo» quest’anno James Franco e Michel Houellebecq, ma anche Garry Winogrand e tanti italiani. E le donne hanno la maggioranza

Michel Houellebecq, «France#12». ©Michel Houellebecq

Inizia un mese all’insegna della fotografia. Gallerie, musei e istituzioni in tutta la città propongono decine di eventi per un Mois de la photo 2014 che, quest’anno, si concentra su tre temi forti della fotografia contemporanea: il Mediterraneo, anonimi e dilettanti celebri, l’intimo. Il presidente della Maison européenne de la photographie, Henry Chapier, fa notare che «le donne svolgono nell’edizione 2014 un ruolo predominante e sono in maggioranza, molto al di là del principio della parità». Andiamo al programma.
Sul tema della «foto mediterranea», proprio alla Mepsono esposti (fino al 25 gennaio) i paesaggi urbani, le nature morte astratte, i ritratti e gli autoritratti dello spagnolo Alberto Garcia-Alix. Il Mediterraneo «è di volta in volta destinazione turistica, teatro di tragedie annunciate, cammino di migrazioni. Tutti i linguaggi, le grammatiche, le tecniche diventano possibili», scrivono Giovanna Calvenzi e Laura Serani, che hanno curato la sezione. ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 347, novembre 2014

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012