Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

L'artista anni zero ha la performance nel Dna

La generazione di artisti italiani emersa negli anni zero del Duemila è oggetto di uno studio commissionato dalla Fondazione Quadriennale di Roma, in partnership con Civita, a Laura Barreca, Andrea Lissoni, Luca Lo Pinto e Costanza Paissan, curatori con una collaudata esperienza internazionale o istituzionale. Nei due anni di ricerca, gli autori hanno cercato di delineare, tenendo conto delle inevitabili disomogeneità dovute al periodo indagato così a ridosso del presente, la flagrante complessità «della storia dell’arte degli anni zero», caratterizzata da «una dimensione frattalica di iniziative, fenomeni, gruppi, microidentità legate ai territori e spesso emersi fuori dal contesto istituzionale, fino a generare una sorta di controsistema dell’arte». Il nuovo artista ha nel Dna un temperamento dinamico ma riflessivo, un’attitudine performativa. Non si attende nulla dai poteri istituzionali sempre più assenti, si organizza per conto proprio su un «terreno diffuso» fitto di microrealtà estese tra il nostro Paese e il resto del mondo.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Francesca Romana Morelli , da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012