Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

Il bookshop giova al libro d'arte

I bookshop, non solo museali, nei luoghi turistici italiani sono la chiave per valorizzare i libri d’arte. Anche in questo segmento editoriale investito come altri dalla crisi, serve quindi fare sistema. Un’indicazione che emerge da Le voci dell’arte. Rapporto sull’editoria d’arte 2014, a cura dell’Ufficio studi dell’Associazione Italiana Editori (Aie), presentato ad Artelibro e disponibile nella collana degli instant e-book del «Giornale della Libreria» (€ 3,99; www.aie.it). Nel 2013 i titoli d’arte pubblicati sono stati 4.179, il 10,1% in meno rispetto al 2010 e il mercato dei volumi d’arte venduti in libreria e nei negozi online è diminuito di 47,4 milioni di euro (-6,7% rispetto al 2012). A risollevare le sorti del comparto però sono le vendite nei bookshop museali, un canale che porta il venduto totale dei libri d’arte a 66,8 milioni di euro (-2,8% sul 2012). Nell’e-book dell’Aie a raccontare come l’editoria d’arte può rispondere al momento e alle sue difficoltà puntando su innovazione di prodotto e ricerca di nuovi mercati internazionali sono Marzia Corraini, Gareth Long, Chiara Medioli, Luca Panini, Matteo Vercelloni e Massimo Vitta Zelman.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012