Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

L'Orlando Furiosa

Nozze al museo, ma solo con i fichi secchi

Quanto ha a disposizione un museo statale per rispondere alle richieste incalzanti del ministro Franceschini che lo vede, oltre che baluardo di conservazione del nostro patrimonio, anche una pedina fondamentale per la scacchiera italiana del turismo? In qualche caso davvero poco. Anzi pochissimo. Varrebbe la pena di indagare meglio. Qui basti una cifra: alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola a Genova è stato comunicato il 30 luglio il budget per l’anno in corso di 13mila euro. Avete
letto correttamente: parliamo di poche migliaia di euro per un anno, una somma simile allo stipendio mensile di un dirigente del Ministero. La cifra non riguarda i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, che concernono un altro capitolo di spesa, ma tutte le attività che attirano pubblico, e dunque servono per fare i tanto amati «numeri». Quei numeri che premiano come virtuosi alcuni musei a dispetto di tanti brutti anatroccoli disseminati nel Paese. Quindi a Palazzo Spinola poco più di mille euro al mese devono bastare per qualsiasi attività che lo renda vivo: una mostra, un’iniziativa didattica, una piccola pubblicazione scientifica o anche solo la stampa di un dépliant.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Orlando, da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012