Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Parigi

L'arte al servizio del brand del lusso

«Lvmh è solo un nome. Con l’arte creiamo la nostra immagine», diceva a «The Art Newspaper» nel 1997 Jean-Paul Claverie, oggi responsabile del settore filantropia del Gruppo e consigliere personale di Bernard Arnault, capo dell’impero economico di cui fanno parte marchi come Dior e Louis Vuitton. La fusione di arte, lusso e imprenditoria ha portato a collaborazioni con artisti quali Takashi Murakami, Richard Prince e Yayoi Kusama, che hanno anche disegnato alcune borse per le collezioni della fashion house. Ma dove il legame con l’arte contemporanea si fa più stretto è negli Espace Culturel, spazi espositivi ricavati sopra alcuni dei flagship store di Lvmh. L’Espace Culturel di Parigi ha aperto nel 2006 al settimo piano della Maison Louis Vuitton, seguito da quelli di Tokyo (nel 2012-13 ha ospitato la grande installazione di Ernesto Neto; nella foto sotto), Londra, Monaco di Baviera e Singapore, nei quali hanno esposto artisti affermati ed emergenti. Recentemente il progetto «In Situ-1» ha coinvolto Andrea Bowers, Min Jeong Seo e Simryn Gill.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

G.H., da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012