Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Firenze

Ghirlandaio e Jacopo del Sellaio ringraziano il Ministero e il Met di Tokyo

Due importanti restauri sono stati presentati alla Galleria dell’Accademia: il primo, svolto da Muriel Vervat, riguarda la pala coi «Santi Stefano, Giacomo Maggiore e Pietro», significativa testimonianza dell’attività tarda di Domenico Ghirlandaio, che fu dipinta per la cappella di Stefano di Pietro di Jacopo Boni, edificata intorno al 1493, nella chiesa di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi. Una volta rimosso il pesante strato di colla compatta e di vernice molto invecchiata (l’ultimo intervento risaliva al 1865), che rendevano il dipinto opaco e dominato da una colorazione grigio scuro, si è provveduto a ristuccare le parti mancanti con stucco di gesso e colla animale, e a stendere due verniciature successive. La tavola ha beneficiato dei fondi del comitato organizzativo della mostra «Arte a Firenze da Botticelli a Bronzino» che si svolgerà al Metropolitan Museum of Art di Tokyo dall’11 ottobre al 14 dicembre. È stato eseguito invece con fondi ministeriali il secondo restauro, affidato ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Laura Lombardi , da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012