Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Parigi

Collezione Frum: tutto venduto

Ma i compratori hanno valutato le opere secondo il loro gusto, non secondo l’occhio del collezionista

La statua di antenato Uli della Nuova Irlanda venduta a 1,6 milioni di euro.

Tutti i 49 pezzi della collezione Murray Frum di arte oceanica sono stati venduti all’asta Sotheby’s di Parigi del 16 settembre scorso. Wow! Per trovare un altro risultato del genere occorre tornare indietro di otto anni ai tempi della vendita della collezione Vérité: un’altra era geologica, se si considera la situazione finanziaria e il portafoglio dei collezionisti, appena ieri, se si considerano i tempi della scoperta dell’arte «altra». Il fatturato totale è di 7.530.838 euro e i primi due top lot hanno stabilito il record mondiale per le rispettive tipologie. Al vertice troviamo una statua di antenato Uli della Nuova Irlanda, venduta a 1.609.500 euro (stime 700mila-un milione di euro), seguita da una statua Maori venduta a 1.441.500 euro (stime 1,5-2,5 milioni) e dalla testa di un «Dio Bastone» delle Isole Cook venduta a 1.201.500 euro (stime 1-1,5 milioni).
L’asta, dunque, è stata un grandissimo successo, anche se parlare di un «omaggio trionfale ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Antonio Aimi , da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012