Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Torino

La Wunderkammer di Cattelan non profit per la Shit generation

Maurizio Cattelan, sedotto dal fascino, dalla storia, dai miti, dalle leggende e dai luoghi bizzarri della città (dove peraltro lavora Michele Guaschino, lo straordinario tecnico che ha creato alcune tra le sue più note sculture), cura la seconda edizione di One Torino, il progetto espositivo prodotto da Artissima. Il titolo della mostra, «Shit and Die», è ispirato a un’opera di Bruce Nauman, «One Hundred Live and Die» del 1984, una serie di scritte al neon relative a caratteristiche fisiologiche ed esistenziali dell’essere umano. Il percorso sarà allestito a Palazzo Cavour dal 6 novembre all’11 gennaio e sarà dedicato alla dicotomia tra morte e vita. Sono esposti numerosi oggetti e feticci scovati nei musei, negli archivi, nei negozi, nelle università, nelle collezioni private e nei mercatini torinesi. Accanto a essi le opere di cinquanta artisti affermati ed emergenti, tra cui Martin Creed, Enzo Cucchi, Valie Export, Pascale Marthine Tayou, Roman Signer, Carol Rama, Ewa Juszkiewicz e Lynda Benglis.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

J.D. , da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012