Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Parigi

Han inediti al Guimet

© ARt Exhibition China / Musee de Xuzhou

«È la maggiore esposizione di opere d’arte cinesi presentate all’estero degli ultimi anni»: la promessa del Musée Guimet, il Museo nazionale delle arti asiatiche, riguarda la mostra «Splendori degli Han, volo dell’Impero Celeste» che si tiene dal 22 ottobre al 1° marzo 2015. L’istituzione parigina ha in effetti ottenuto dal governo cinese il prestito «eccezionale» di più di 150 opere, bronzi, ceramiche, oggetti di giada e lacche, tra cui «67 tesori e numerosi reperti archeologici inediti rinvenuti in scavi recenti», in arrivo da ventisette musei e istituzioni culturali sparse nelle diverse regioni cinesi. Per lo più pezzi mai esposti prima in Francia. La dinastia Han regnò per più di quattro secoli (tra il 206 a.C. e il 220 d.C) durante i quali la Cina conobbe una grande espansione ma anche enormi progressi politici, sociali, economici, nonché artistici e culturali. Il percorso della mostra, organizzata in occasione del 50mo anniversario delle relazioni diplomatiche tra la Francia e la Repubblica popolare, si divide in tre sezioni.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012