Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Londra

La fascinazione del colore

La prima mostra di Moroni nel Regno Unito

Giovanni Battista Moroni, «Gian Gerolamo Grumelli», 1560 ca, Bergamo, Fondazione Museo di Palazzo Moroni, coll. Lucretia Moroni. © Fondazione Museo di Palazzo Moroni.

Londra. La prima mostra nel Regno Unito dedicata a Giovanni Battista Moroni (1520 ca-1578), allestita alla Royal Academy of Arts dal 25 ottobre al 25 gennaio a cura di Simone Facchinetti, conservatore del Museo Bernareggi di Bergamo, e di Arturo Galansino, curatore alla Royal Academy of Arts, presenta non solo i ritratti che hanno reso Moroni inimitabile ma anche le meno note opere a soggetto religioso, alcune mai esposte prima: pale d’altare e opere per la devozione privata che riflettono il nuovo codice artistico-religioso lanciato dal cardinale Paleotti dopo il Concilio di Trento. Le oltre 40 opere esposte spaziano da quelle influenzate da Lotto e da Moretto, maestro di Moroni, a quelle acclamate della maturità. Moroni seppe abbinare la fascinazione fastosa del colore e della resa pittorica di sete e broccati a quell’indagine psicologica e accuratezza fisiognomica che danno ai suoi ritratti la capacità di una duplice seduzione: quella visiva ed estetica di una pittura serica e luminiscente e quella ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Giovanni Pellinghelli del Monticello, da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012