Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Roma

Deacon & Parry: progettazione condivisa

Photo Mike Odwyer

Roma. La British School propone anche quest’anno il ciclo «Meeting Architecture», curato e ideato da Marina Engel, che spiega: «Il programma cerca di indagare il rapporto e l’ibridazione tra architettura e altri processi creativi, esaminando fonti d’ispirazione, metodi di lavoro e obiettivi. Per quest’anno abbiamo organizzato cinque mostre studio e altrettante conferenze, che oltre a Deacon e Parry vedranno il coinvolgimento, tra gli altri, di Thomas Shutte, Alfredo Pirri e dello scenografo Dante Ferretti». Dal 13 ottobre al 4 novembre il primo appuntamento: «3-2=1: Bridge, Bangle & Cornice», che si concentra sulla «progettazione condivisa» tra lo scultore Turner Prize Richard Deacon (1949) e l’architetto Eric Parry (1952), titolare di uno dei maggiori studi di progettazione a Londra. Il titolo della mostra scaturisce da tre collaborazioni per la capitale inglese: i progetti mai realizzati per il concorso del Millennium Bridge (1996) e per la facciata del Finsbury Square Building (1999-2001) di Eric Parry e la realizzazione della facciata del St James’s Gateway Building (2008-13).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

F.R.M., da Il Giornale dell'Arte numero 346, ottobre 2014



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012