Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Winterswijk (Paesi Bassi)

Volontari per Mondrian

Mentre il resto del Paese è alle prese con radicali tagli alla spesa in campo culturale e non solo, a Winterswijk è nato il museo di Villa Mondrian. Infatti l’artista, nato nel 1872 a Amersfoort, si trasferì a otto anni con i genitori a Winterswijk, nella provincia della Gheldria. I Mondrian si stabilirono nella villa ora museo, collegata con una galleria di vetro a un edificio di nuova costruzione. Presenta al piano terra la parte dedicata alla vita e al percorso artistico del pittore, mentre al primo piano sono esposte una serie di fotografie su Mondrian e le opere di artisti contemporanei che si sono ispirati ai suoi quadri. Nel sottotetto sono stati ricavati due appartamenti per stagisti. Mostre temporanee sono organizzate nell’edificio adiacente, un cubo bianco progettato dallo studio Korteknie Stuhlmacher. Qui si trovano anche l’ingresso del museo, il bookshop e il ristorante con il soffitto disegnato da Ralph van Meijgaard. Nell’estate il museo ha acquisito una serie di lavori, tra cui ritratti fotografici del pittore realizzati da André Kertész, Arnold Newman, Michel Seuphor e Cas Oorthuys, provenienti dalla collezione di Ger e Ria Fiolet.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Paola de Groot Testoni , da Il Giornale dell'Arte numero 338, gennaio 2014


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012