Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Roma

Rischiano di sparire le ditte di restauro

Rischia di sparire il mondo del restauro e delle centinaia di ditte che garantiscono l’eccellenza italiana del settore. Falliti i tentativi di mettere ordine tra i restauratori, settore strategico per la conservazione del nostro patrimonio artistico creando elenchi di specialisti e ditte abilitate per garantire la massima qualità negli interventi, come previsto dal Codice dei Beni culturali, il 26 aprile 2013 è intervenuta una micidiale sentenza del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso delle maggiori imprese italiane (Condotte, Grandi Lavori Fincosit, Impregilo, Salini, Vianini, Pizzarotti ecc.) contro il presidente del Consiglio e i Ministeri dei Beni culturali e delle Infrastrutture che chiedevano fosse modificato il Codice degli Appalti pubblici che impediva alle imprese edili di eseguire lavori di tipo specialistico, come quelli del restauro artistico. La sentenza del Consiglio di Stato ha dato ragione alle imprese e cancellato dal Codice degli Appalti l’intero elenco delle 36 imprese specialistiche e superspecialistiche (25mila in tutto, restauro compreso).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Edek Osser , da Il Giornale dell'Arte numero 338, gennaio 2014


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012