Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

La pittosofia di Lévy

Saint-Paul-de-Vence (Francia). La Fondation Maeght ha invitato lo scrittore-filosofo Bernard-Henri Lévy a curare la mostra «Le avventure della verità. Pittura e filosofia: un racconto», aperta fino all’11 novembre. Oltre 100 le opere, con numerosi prestiti, in un percorso in sette «stazioni» dalla Grecia antica ai nostri giorni. «La tirannia delle ombre», con riferimento a Platone, presenta una «Caverna», un quadro fiammingo del XVI secolo, per arrivare all’«Ombra» di Opalka, con Morandi e Klossowski. Dopo l’iconoclastia del primo Cristianesimo, la pittura torna in auge: in «Tecniche del colpo di Stato» è centrale la figura della Veronica, da Vouet a Jim Dine e Gérard Garouste.
La terza tappa è un viaggio attraverso Schelling, Heidegger e la fenomenologia, con corrispondenze da Juan Gris ad Arthur Siegel, quadri di maschere di Paul Klee e James Ensor, fino a John Baldessari.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

A.M.M., da Il Giornale dell'Arte numero 334, settembre 2013


Ricerca


Visita il nuovo sito Il Giornale delle Mostre
Il Giornale delle Mostre online

GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012