CONTINENTE ITALIA 970 x 90 Nuova testata GDA

Notizie

Biennale, la campana di Smolenski e i nervi dei residenti

Dopo le proteste e un esposto in Procura la rumorosa installazione sonora del Padiglione polacco è stata ridimensionata: suona solo quattro volte al giorno

L'installazione sonora di Konrad Smolenski alla Biennale di Venezia

Venezia. Sembra essersi conclusa con un felice compromesso la querelle che ha coinvolto l’installazione dell’artista Konrad Smolenski «Everything was forever, until it was no more» presso il Padiglione polacco ai Giardini della Biennale d’Arte (in corso fino al 24 novembre) e alcuni abitanti del Sestiere di Castello.
L’installazione sonora consta nel rintocco di una campana bronzea e altri oggetti il cui ascolto, amplificato da casse, necessita l’uso di apposite cuffie nel corso della visita. Durante i mesi estivi il ripetersi ogni ora dei rintocchi accompagnati dalle relative vibrazioni in orario di apertura della 55ma esposizione internazionale (10-18) ha condotto all’esasperazione i residenti che, organizzatisi in una raccolta di firme (oltre un centinaio) si sono rivolti all’assessore all’Ambiente del Comune di Venezia Gianfranco Bettin.
In un primo momento, ...

V.R., edizione online, 24 settembre 2013

©RIPRODUZIONE RISERVATA


GDA412 Bertozzi & Casoni

GDA412

GDA412 Vernissage

GDA412 GDECONOMIA

GDA412 GDMOSTRE

GDA142 Vedere in Canton Ticino

GDA412 Vedere a Torino

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012