Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Il Giornale delle Mostre

Reggio Emilia

La pittura cerca casa

Un nuovo ciclo espositivo alla Collezione Maramotti

Jason Dodge. Foto: Dario Lasagni

Reggio Emilia. La collezione privata Achille Maramotti inaugura a partire dal 5 maggio una serie di piccole esposizioni a corredo della raccolta permanente esposta negli spazi dell’ex fabbrica di moda Max Mara di cui il collezionista, scomparso nel 2005, è stato fondatore.
«Andy Cross. House Painter», fino al 31 luglio, dà vita a una sorta di caleidoscopio visivo realizzato attraverso un centinaio di piccoli quadri che ricoprono le pareti esterne di una struttura realizzata in sede di mostra. Questa produzione serve a Cross, nato a Richmond nel 1979, per abbattere le barriere che separano le discipline, attraverso un’esplorazione della realtà geografica, scientifica, politica e culturale della società occidentale.
Resta visibile sino al 3 novembre «Laure Prouvost. Farfromwords». L’autrice, nata a Lille nel 1978 è vincitrice della quarta edizione del Max Mara Art Prize for Women organizzato in collaborazione con la Whitechapel Gallery di Londra. L’opera è un’ampia videoinstallazione che realizza un personale Grand Tour in Italia con al centro il tema dell’idea di bellezza e piacere. Nel video «Swallow» si vedono immagini dal sapore surrealista, alternate a cieli azzurri e composizioni di frutta con in sottofondo un ritmico e leggero respiro. All’inaugurazione del 4 maggio è prevista una conversazione tra Laure Prouvost e Melissa Gronlund, direttore di «Afterall», con performance della cantante Cristina Zavalloni.
Dal 5 maggio alla Collezione Maramotti è poi visibile l’installazione permanente di Jason Dodge «A permanently open window», progetto site specific realizzato nell’ex torre elettrica della fabbrica e composto da elementi che si sostituiscono ai cavi elettrici. Fino al 31 luglio continua infine la personale di Evgeny Antufiev «Twelve, wood, dolphin, knife, bowl, mask, crystal, bones and marble-fusion. Exploring materials».

Stefano Luppi, da Il Giornale dell'Arte numero 331, maggio 2013


  • Andy Cross all’interno della sua opera House Painter Ph. C. Sophie Mattheus
  • Andy Cross, House Painter, 2012

Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012