Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

I dubbi di Ben

La Cour du doute & Mur des Mots de Ben Vautier, Blois, 1995-2012 © Jean-Philippe Thibault

Blois (Francia). Ben Vautier inaugura il 5 aprile a Blois, sulla Loira, la sua Fondation du doute (Fondazione del dubbio, nella foto). Non è né un museo vero e proprio né un centro d’arte, spiega l’artista noto per le sue «pitture-scritture», ma «un luogo originale dove regna lo spirito di Fluxus», che però «non è solo Fluxus», ma «disordine che cambia il mondo». Per Ben si tratta principalmente di «un centro di idee». Situata vicino al Muro delle parole, realizzato da Ben nel 1995 sulla facciata della Scuola d’arte e del Conservatorio della città, la Fondazione ha vari volti. È innanzitutto un luogo dove vengono presentate, su due piani, più di 300 opere di una quarantina di artisti del movimento Fluxus, realizzate negli anni ’60 e ’70. Nella sezione che Ben ha battezzato «Para e post Fluxus», sono esposti lavori della collezione personale dell’artista, oltre a quelli di altri amatori d’arte, come Gino Di Maggio o Caterina Gualco, che si sono impegnati a lasciare le opere per otto anni. La nuova Fondazione vuole essere soprattutto un luogo di espressione contemporanea, per favorire gli incontri e gli scambi, accolti nella Corte del dubbio, spazio destinato agli eventi, e nella caffetteria, realizzata dall’artista. Ben vuole presentare «tutto ciò che disturba, che vive, le cui radici contengono Duchamp e John Cage». Sulla facciata della Fondazione, un motto di Ben: «Creare è dubitare e dubitare è creare».

A.M.M., da Il Giornale dell'Arte numero 330, aprile 2013


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012