Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Il Premio Silvia Dall'Orso al libro sulla Milano dei Martinitt e delle Stelline

La copertina del volume premiato

Milano.Da quattro anni l'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso, intitolata alla memoria della storica dell'arte e giornalista (1956-2009) che fu lungamente collaboratrice di «Il Giornale dell'Arte» (oltreché di «la Repubblica», «la Voce», «l'Espresso» e «D»), poi responsabile dei rapporti istituzionali del Fai-Fondo Ambiente Italiano e autrice di libri sui beni culturali e il territorio, assegna un premio a chi, proprio come lei ha sempre fatto, si occupa con rigore e competenza della divulgazione di tematiche relative ai beni culturali. Il Premio Silvia Dell'Orso 2013 è andato a Marianna Belvedere e Cristina Cenedella per il loro libro La storia va in scena, in cui si documenta la nascita del museo dei Martinitt e delle Stelline, le istituzioni che fino a un passato non lontano (l'editore Angelo Rizzoli e, più recentemente, Leonardo Del Vecchio, patron di Luxottica e promotore del museo, sono stati «martinitt») si prendevano cura a Milano dei piccoli orfani e orfane. Ricco di contributi di studiosi di diverse discipline, il volume affronta questo tema da prospettive diverse, dando voce ai progettisti, storici dell'arte, archivisti, comunicatori impegnati in questa impresa. A sceglierlo sono stati i membri del Comitato scientifico dell'Associazione, Annalisa Cicerchia, Pietro Clemente, Marisa Dalai Emiliani, Francesco Erbani, Daniele Jallà e Paolo Cavaglione, presidente, che in occasione della consegna del premio, il 10 dicembre scorso al Museo Diocesano di Milano, ha posto l'accento sulla specificità dell'Associazione Silvia Dell'Orso (www.a-sdo.org), unica in Italia che ponga la migliore divulgazione culturale al centro delle sue attività. Nel corso della manifestazione si è tenuto il reading «La Papessa Rossa», a cura di Irene Grazioli e Sandro Nava, con testi liberamente tratti dall'archivio storico degli istituti dei Martinitt, delle Stelline (i nomi derivano dai conventi milanesi di San Martino e di Santa Maria della Stella dove gli istituti ebbero sede) e del Pio Albergo Trivulzio, che documentano l'impegno in seno alle Stelline di Linda Malnati, importante figura del socialismo milanese e membro del cda di quell'istituto, che tra il 1915 e il 1919 intrattenne un fitto carteggio con il sacerdote dell'orfanotrofio, don Mosè Merli, tentando di imprimere una rotta più laicista all'istituto.

Articoli correlati:
La buona divulgazione delle «Visioni d'Arte»
Il Premio Silvia Dell'Orso a Edoardo Salzano
Premio Silvia Dell'Orso: c'è tempo fino al 15 luglio per candidarsi
Quando i beni culturali diventano film
Premio Silvia Dell'Orso, prorogato il bando
Un premio per Silvia
A Patrimoniosos il Premio Silvia Dell'Orso 2010
Un'associazione per ricordare Silvia Dell'Orso

Ad.M., edizione online, 12 dicembre 2013


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012