Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Il modello francese: formare i grand commis

Parigi. L’Institut National du Patrimoine (Inp) è il nome che dal 2001 ha assunto l’ente frutto della fusione tra l’Institut français de restauration des œuvres d’art, una struttura nata nel 1977, e l’Ecole Nationale du Patrimoine, che fino al 1990 era il dipartimento della formazione professionale dell’Ecole du Louvre. Attraverso questa razionalizzazione, la Francia si è dotata di un istituto di insegnamento superiore, alle dirette dipendenze del Ministero della Cultura e della Comunicazione. L’ente pubblico è diviso in due Dipartimenti: il primo dedicato al reclutamento e alla formazione dei conservatori del patrimonio e il secondo addetto alla selezione e alla formazione dei restauratori. Oltre a queste attività didattiche, l’Inp propone una formazione permanente per professionisti del settore e organizza conferenze e convegni. Ai corsi si accede per concorso, in modo estremamente selettivo: i futuri restauratori, per esempio, sono reclutati con esami suddivisi in differenti specializzazioni (arte del fuoco, arti grafiche, mobili, pittura, scultura, fotografia).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Anna Maria Merlo , da Il Giornale dell'Arte numero 336, novembre 2013


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012