Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

Seicento

I disegnatori bolognesi

Esplorazione nei fondi grafici del Louvre

Guido Reni, Santa Famiglia con san Francesco,  inv. 12101

Attori nodali del collezionismo dei disegni lungo il Sei e il Settecento europeo, Everard Jabach, Pierre Crozat, Pierre-Jean Mariette agirono non meno incisivamente sulla maturazione, in Francia, di una declinazione del gusto per i fogli di maestri bolognesi densamente connotata. Nella strutturale coerenza stilistica che governa e connota quella galassia linguistica, gravida di incidenze profonde sul fronte classicista, l’avvertita attenzione riservata da quei collezionisti ai Carracci, Annibale in primis, ai loro allievi ed epigoni emerge con chiarezza all’interno dei fondi grafici del Louvre, dopo l’acquisizione regia delle collezioni Jabach favorita da Colbert e i drammatici processi di frammentazione e dispersione cui la storia non ha sottratto le raccolte Crozat, Mariette. Raffinatosi e radicatosi nel Settecento anche per diretto interesse collezionistico di artisti come Charles Antoine Coypel, la cui raccolta venne legata nel 1752 dal figlio Antoine al Cabinet du Roi, quel gusto sublimato, in diversa ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Piera Giovanna Tordella , da Il Giornale dell'Arte numero 336, novembre 2013


  • Piero Faccini, Santa Famiglia e santi, inv. 8229
  • La copertina del volume
  • Guido Reni, Il carro di Apollo guidato dall’Aurora, RF 5344
  • Domenico Zampieri, il Domenichino, cartone per la Santa Cecilia in gloria, Parigi, Musée du Louvre

GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012