MUSEO INFINITO 970x90 gif
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Guidi e il territorio

© Guido Guidi, Via Romea, Km 63.100, Taglio di Po, 1993

Roma. La provincia e il paesaggio contemporaneo segnano a partire dagli anni Settanta un nuovo filone di ricerca della fotografia italiana, una scuola riconosciuta a livello internazionale che marca un’intera generazione e si ritrova nel celebre progetto «Viaggio in Italia» del 1984 ideato e curato da Luigi Ghirri. Alla retrospettiva su Ghirri aperta al MaXXI fino al 27 ottobre (cfr. n. 330, apr. ’13, p. 46), si affianca ora, fino al 29 novembre all’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, una mostra di un centinaio di scatti dell’amico Guido Guidi, fotografo «schivo, di grandissimo talento, che merita di essere più conosciuto» con cui ha collaborato a vari progetti, tra cui tre lavori su Cesena, città natale di Guidi. «Cinque paesaggi, 1983-1993», a cura di Antonello Frongia, racconta un decennio chiave per l’autore, segnato dal passaggio a un apparecchio di grande formato e dall’esplorazione continua di un asse geografico che dai dintorni di Cesena porta a Venezia e alle prealpi venete.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

F.C.G., da Il Giornale dell'Arte numero 335, ottobre 2013

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • © Guido Guidi, SP 10, vicino a Monte Palon, Monte Grappa, 1987
  • © Guido Guidi, vicino a Treviso, 1985-86
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012