Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Restaurando Signorelli

Una restauratrice al lavoro sulla pala di Luca Signorelli

Orvieto (Tr). L’anno scorso, in occasione della mostra «Luca Signorelli. De ingegno et spirto pelegrino» la Soprintendenza Bsae dell’Umbria ha allestito nel Museo dell’Opera del Duomo un cantiere aperto per il restauro della pala «Madonna col Bambino e santi» (nella foto) della Galleria Nazionale dell’Umbria proveniente dalla chiesa del convento di Sant’Antonio di Paciano firmata e datata 1517. Ora, dopo la chiusura della mostra, il cantiere aperto si è spostato nella Galleria Nazionale dell’Umbria (info 075.58668412). Le indagini diagnostiche volute per questo restauro dal direttore dei lavori, il soprintendente per i Bsae dell’Umbria, Fabio De Chirico, hanno svelato un disegno preparatorio caratterizzato da rari pentimenti, circostanza che inserisce l’opera all’interno della produzione pittorica della bottega di Luca a queste date impegnata in diverse commesse. La bottega si avvaleva di numerosi allievi tra i quali il nipote Francesco Signorelli. L’alta qualità di alcuni personaggi ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Eleonora Mancini , da Il Giornale dell'Arte numero 327, gennaio 2013


Ricerca


GDA gennaio 2019

Vernissage gennaio 2019

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Vedere in Campania 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012