Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Nella villa cresce un giardino di pietra

Maria Cristina Carlini, «Giardino di pietra», 2008

Varese. Per il ciclo «Scultori a Villa Recalcati», ideato e curato da Flaminio Gualdoni, dal 22 luglio al 26 agosto la sede della Provincia di Varese presenta una personale di Maria Cristina Carlini. L’autrice, che ha iniziato a lavorare con la ceramica in California, negli anni Settanta, per poi servirsi di materiali disparati, dal grès al ferro, dall’acciaio corten al legno, alla resina, ha realizzato una serie di nuove opere, tra le quali emergono le grandi «Isole nella corrente», in grès e acciaio corten, un’opera alta oltre tre metri; «Soglia», in acciaio corten, di quasi quattro metri, e «Bosco», formato da 18 elementi in ferro di quattro metri. Questi lavori inediti sono accompagnati da altri eseguiti negli anni tra il 2004 e il 2012, alcuni giganteschi, come «Giardino di pietra» (2008), formato da 11 elementi in acciaio e resina (nella foto).

Ad.M., da Il Giornale dell'Arte numero 322, luglio 2012


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012