Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Il viaggiatore d’arte

Il viaggiatore d'arte: Londra

Il Serpentine Gallery Pavilion 2012, opera temporanea di Herzog & de Meuron e Ai Weiwei

Voli British Airways (diretti per Gatwick e Heathrow); Ryanair (diretti per Stansted) e Easyjet (diretti per Gatwick e Luton) dai principali aeroporti italiani; Alitalia (diretti per Gatwick e Heathrow) da Milano e Roma
Dormire Boundary Hotel con camere tematiche (Charles & Ray Eames, Le Corbusier, Mies Van Der Rohe ecc.); Haymarket Hotel all’interno di un complesso di John Nash, autore di Buckingham Palace
Musei Barbican Art Gallery (mostra «Bauhaus. L’arte come vita»); British Museum con la Great Court di Norman Foster & Partners, 2000 (mostre «Stampe di Picasso. La Suite Vollard» e «Medaglie dei Giochi Olimpici di Londra 2012»); Tate Modern di Herzog & de Meuron, 2000 (mostre «Damien Hirst» ed «Edvard Munch. L’occhio moderno»); V&A Museum (mostra «British Design 1948-2012»); Serpentine Gallery: il Serpentine Gallery Pavilion 2012, opera temporanea di Herzog & de Meuron e Ai Weiwei (1) Vedere London Eye per ammirare la città dall’alto; New London Architecture per conoscere la Londra del futuro attraverso progetti e plastici Parchi Kew Royal Botanic Gardens, Patrimonio Unesco dal 2003; Olympic Park (www.london2012.com) con l’icona-scultura «ArcelorMittal Orbit» (2) di Anish Kapoor con Cecil Balmond/Arup e l’avveneristico Aquatics Centre firmato dal premio Pritzker 2004 Zaha Hadid Masterpieces Lloyds Buildings di Richard Rogers, 1986;  City Hall e Swiss-Re-HQ di Norman Foster & Partners, 2002 e 2004; London Bridge Tower, ultima opera di Renzo Piano
Shopping e Mercati One New Change - St. Paul, nuovo centro commerciale di Jean Nouvel, 2011; Spitalfields Market (generi vari); Borough Market (generi alimentari); Riverside Walk Book Market (libri nuovi e usati)
Locali d’autore Galvin la Chapelle, ristorante all’interno del padiglione del XIX secolo St. Botolph’s Hall in Spitalfields; Loungelover, uno fra i tanti interessanti locali della Brick Lane.

Roberto Bosi, da Il Giornale dell'Arte numero 322, luglio 2012


  • L’icona-scultura «ArcelorMittal Orbit» di Anish Kapoor con Cecil Balmond/Arup

Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012