Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Scoperte in Emilia

Una tazza d’oro nella cava

Ora si attendono gli esiti degli esami

La tazza aurea rinvenuta nella cava Spalletti © Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Emilia-Romagna

Montecchio Emilia (Re). Lo scorso marzo, nell’ambito di un’indagine archeologica preventiva condotta dalla Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Emilia-Romagna nella cava Spalletti tra Montecchio e Sant’Ilario d’Enza, è stata rinvenuta un’eccezionale tazza aurea databile al 1800 a.C. circa (età del Bronzo), precedente quindi la più nota cultura delle terramare emiliane. Il manufatto, unico nel panorama italiano e paragonabile nel contesto europeo solo con altri quattro esemplari (due esposti al British Museum, uno conservato al Landesmuseum di Bonn, perduto quello bretone)  anche per il suo altissimo valore intrinseco si pone tra le più rilevanti scoperte degli ultimi anni. Il reperto, quasi uguale anche nelle misure alla tazza tedesca, in origine doveva essere stato sepolto in una semplice buca (non sono emerse strutture riferibili all’originaria collocazione), forse come offerta votiva o ripostiglio di preziosi occultati. Aperto è il dibattito, nel mondo scientifico, sul significato da attribuire a questi ritrovamenti, interpretabili piuttosto come vasellame «liturgico» nei casi di appartenenza a tombe di capi o di sacerdoti. Per la tazza di Montecchio alcuni riscontri dalla verifica di dati d’archivio potrebbero avvalorare il collegamento con altri 13 oggetti d’oro, apparentemente dell’età del Bronzo, rinvenuti nel 1782 e poi fusi, di cui tuttavia si conservano alcune suggestive descrizioni coeve. Ulteriori informazioni su questo oggetto straordinario, attualmente custodito presso il laboratorio del Museo Nazionale di Parma, potranno essere fornite dalle future analisi scientifiche, a partire dalla metallografia, i cui esiti completi sono attesi per la fine dell’anno.

© Riproduzione riservataa

Francesco Suomela Girardi , da Il Giornale dell'Arte numero 321, giugno 2012


Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012