MUSEO INFINITO 970x90 gif
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Le scelte di Patrizia

Alla Fondazione Fotografia la raccolta Sandretto Re Rebaudengo

James Casebere, Landscape with Houses, 2009, collezione Sandretto Re Rebaudengo © The artist

Modena. Ritorna a Modena dopo quasi vent’anni Patrizia Sandretto Re Rebaudengo: allora, era il 1994, una giovane collezionista presentava, in largo anticipo sulle mode, la sua eccezionale collezione di arte inglese contemporanea alla Palazzina dei Giardini, con opere museali di Damien Hirst, Tony Cragg, Anish Kapoor; oggi, una delle collezioniste più note al mondo presenta una bella selezione di fotografie dalla sua raccolta, nel corso dei decenni cresciuta in modo esponenziale (alla Fondazione Fotografia, fino al 22 luglio, a cura di Filippo Maggia e della stessa collezionista, catalogo Skira). «The collector’s choice», questo il titolo della mostra, riunisce il who’s who della fotografia contemporanea internazionale, da Jeff Wall a Thomas Struth, da Cindy Sherman ad Andreas Gursky, da Thomas Demand a Barbara Kruger, passando per Matthew Barney e Charles Ray, Doug Aitken e Thomas Ruff.
Patrizia Sandretto ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Walter Guadagnini, da Il Giornale dell'Arte numero 322, giugno 2012

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012