GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Habemus museum

Decollano i progetti per un museo della fotografia

Il padiglione 9d dell’ex Mattatoio al Testaccio, destinato a ospitare il Museo della fotografia di Roma. © ARCH. LUIGI CARUSO, STUDIO LA CITTÀ

Roma. Ora è sicuro, nascerà un museo della fotografia nella capitale. Dopo la delibera del consiglio comunale del 14 giugno 2011 votata all’unanimità con cui si assegnavano 3,5 milioni di euro per il restauro dei mille metri quadrati del padiglione 9d dell’ex Mattatoio nel quartiere Testaccio per la creazione di una casa romana della fotografia, l’assemblea capitolina sta ora attendendo di definire la delibera per l’istituzione giuridica del museo.
Deus ex machina di tutta l’operazione è Umberto Marroni, capogruppo del Pd in Campidoglio: «È dal 2000, dalla mia prima consiliatura con Rutelli, che sto lavorando al recupero dell’ex Mattatoio di Testaccio e alla sua trasformazione in Città delle Arti». C’è quindi la sede, c’è un progetto preliminare di un suo adeguamento architettonico, e c’è anche un primo nucleo di collezione permanente, costituito da acquisti recenti del Macro, da fondi storici conservati al momento presso il Museo di Roma di Palazzo Braschi e dal patrimonio di committenze scaturite ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Guglielmo Gigliotti, da Il Giornale dell'Arte numero 318, marzo 2012

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012