Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Quei due si fanno in quattro

Roma. Floriana Viesti e Stefano De Crescenzo (nella foto) si sono appena spostati in una nuova sede in via Ferdinando di Savoia 2, all’imbocco di piazza del Popolo. Era dal 1996, quando decisero di unire le proprie energie, che lavoravano nella galleria in via del Corso, dove attraverso una cinquantina di mostre hanno indagato l’arte italiana dal dopoguerra alle ricerche più recenti: dalle monografiche dedicate a Giulio Turcato, Afro, Giuseppe Capogrossi, Achille Perilli, Felice Levini, Thorsten Kirchhoff e Chiara Dynys a mostre tematiche e qualche sconfinamento nell’arte africana contemporanea. I due hanno sentito l’esigenza di uno spazio più grande e articolato, quasi 300 mq, con vetrine su strada, in modo da ampliare e diversificare la loro attività: « Abbiamo avviato un lavoro teso a nuove dinamiche, spiegano i galleristi, per cui abbiamo destinato una grande sala a progetti espositivi, un altro ambiente interamente al design e abbiamo ricavato una project room al piano interrato. Infine abbiamo creato un artshop che esibisce gioielli d’autore, multipli e altri oggetti d’artista e cataloghi introvabili».
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 318, marzo 2012


Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012