GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Memorandum: la fotografia storica ha il suo festival

Sedici mostre tra Torino, Biella e Roma per valorizzare i tesori nascosti negli archivi

Charles Henry Kerry Fern Bower, Buddong Creek, nei pressi di Tumut (Nuovo Galles del Sud, Australia), 1890-1908 Archivio fotografico della Società geografica italiana. Fondo Storico

Torino, Biella e Roma. Si apre oggi la terza edizione di «Memorandum», il festival di fotografia storica ideato da Fabrizio Lava e Luigi Perna e promosso dall'Associazione Stilelibero, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dalle città di Torino e Biella. La manifestazione si pone come obiettivi quelli di valorizzare i tesori depositati negli archivi rendendoli fruibili da parte del grande pubblico, e di raccontare il percorso della fotografia, oltre che come linguaggio visivo, come mezzo di documentazione sociale, politica, culturale e ambientale. Le sedici mostre in programma privilegiano quest’anno le opere originali, nell’ottica di dare più spazio all’evoluzione tecnica dei modi di produzione, di stampa e di conservazione dell’immagine, aspetto che Fabrizio Lava e Luigi Perna si erano ripromessi di approfondire.

Chiara Coronelli, edizione online, 23 marzo 2012

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Truppe italiane in avanscoperta in un'oasi libica, 1911. Archivio del Touring Club Italiano
  • F.G. Eyton-Walker, Turtle Island. Archivio fotografico Museo preistorico etnografico "L. Pigorini", Roma
  •  Gianfranco Moroldo, Una notte di crisi esistenziale, Monica Vitti e Michelangelo Antonioni a Barlassina (Monza) nel 1960 sul set de La notte. Archivio RCS / L’Europeo
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012