Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Padova

Giotto sacrificato al profitto palazzinaro

Già costantemente a rischio per le infiltrazioni d’acqua, la Cappella degli Scrovegni è ora minacciata dalla costruzione dell’auditorium. Progetto dissennato, secondo Lionello Puppi

padova. Meglio tardi che mai, ammonisce la saggezza popolare. Dunque, benvenuto sia l’appello lanciato da Italia Nostra (www.savegiotto.com) e ripreso con enfasi dai mezzi di informazione non solo nazionali, affinché non siano avviati i lavori di costruzione a Padova di un «auditorium» a ridosso della Cappella degli Scrovegni, scrigno prezioso del più celebre ciclo di affreschi di Giotto, la cui incolumità ne risulterebbe pregiudicata. Voglio dire che quella dissennata impresa edilizia è conseguenza tutt’affatto coerente delle metodica sovversione degli illuminati Piani regolatori di Luigi Piccinato e appartiene alla logica del più sbracato profitto palazzinaro che, incontrastata, ha segnato le sorti, poco magnifiche e progressive, degli ultimi ottant’anni della storia urbana di Padova. L’azzeramento della destinazione a verde pubblico, prevista da Piccinato per l’area dove dovrebbe insistere il deprecato «auditorium» a poco più di duecento metri dalla Cappella, tagliati dal corso d’acqua infido del Piovego (di cui mai è stata esplorata la complessa storia idrogeologica, a dispetto delle esortazioni, fin dal 2002, di Vittorio Liceto), già avrebbe dovuto far scattare l’allarme.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Lionello Puppi, da Il Giornale dell'Arte numero 317, febbraio 2012


Ricerca


GDA dicembre 2019

Vernissage dicembre 2019

Il Giornale delle Mostre online dicembre 2019

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Vedere a Torino 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012