Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

La «Passeggiata a Palermo» della zarina

Provenienze reali da Dorotheum: tra i lotti in vendita a ottobre, un paesaggio di Catel appartenuto alla moglie di Nicola I di Russia e due vasi in porcellana donati da Luisa di Prussia a Joséphine Bonaparte

Franz Ludwig Catel, «Passeggiata a Palermo»

Vienna. Reduce da una stagione primaverile brillante (con i 593.800 euro per un paesaggio di Alexej von Jawlensky, o i 467.300 euro per una «Superficie bianca» di Enrico Castellani), la casa d’aste Dorotheum programma il tradizionale ciclo di vendite di ottobre con un catalogo di dipinti Ottocento (l’11 ottobre), uno di dipinti antichi (il 12) e infine un’asta miscellanea di arredi e oggetti d’arte (il 12 e 13). Il XIX secolo è rappresentato ad esempio da una «Passeggiata a Palermo», opera del pittore berlinese Franz Ludwig Catel (1778-1856), già di proprietà di Aleksandra Fëdorovna (1798-1860), moglie dello zar Nicola I. Un acquerello testimonia il fatto che questo quadro fu appeso nelle stanze del Palazzo di Alessandro a Tsarskoe Selo. Le stime per questo dipinto oscillano tra i 250 e i 350mila euro. Una scena notturna di Carl Gustav Carus (1789-1869), «Pescatori italiani nel porto di Napoli», parte invece da 130-180mila euro. Tra le opere di pittura antica, ha stime comprese tra 200 e 300mila euro un dipinto di Marcantonio Franceschini (1648-1729), «Ratto di Europa», realizzato tra il 1678 e il 1679, e con un’uguale valutazione sono proposti un «Padreterno con putto» del Guercino e una coppia di nature morte di frutti e fiori di Giovanni Stanchi, provenienti da una collezione privata europea.
Nell’asta di antiquariato miscellaneo, infine, va in asta una coppia di vasi topografici realizzati dalla Manifattura Reale di Berlino e donati dalla regina Luisa di Prussia a Joséphine Bonaparte. Sono decorati con vedute architettoniche e uno scorcio del parco di Joséphine alla Malmaison (80-120mila euro).

Vittorio Bertello, edizione online, 14 settembre 2011


  • Marcantonio Franceschini, «Ratto d’Europa»
  • Coppia di vasi topografici della manifattura di Berlino

Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012