Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

In arrivo il Piano verde per la tutela del paesaggio in Brianza

Monza. 53%. È l’indice di consumo del suolo più alto d’Italia. Un primato vantato dalla Brianza, territorio con un’estensione di 405 chilometri quadrati, occupato per la metà da costruzioni, nel quale ogni giorno il cemento avanza di quattromila metri quadri, una superficie pari a dodici campi da tennis. Capannoni, abitazioni,strade. Il dato allarmante emerge dal piano territoriale di coordinamento varato dalla giunta provinciale della Brianza dopo un iter travagliato di nove mesi. Il documento, che ha generato fiumi di polemiche, è ora nelle mani dei 55 sindaci della Brianza per arrivare all’approvazione. Si gioca una partita rilevante: salvare il paesaggio, le aree verdi residue di questa parte della Lombardia che la superstrada Pedemontana dividerà a metà, con il rischio di replica dell’espansione degli insediamenti civili e commerciali in analogia a quanto accaduto sul tratto della A4 che da Milano porta a Bergamo. Il piano porterà vincoli che chiuderanno gli oneri di urbanizzazione, fonte di sostentamento delle municipalità a fronte dei tagli statali.

Catterina Seia, edizione online, 29 agosto 2011


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012