Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia

Ad Acireale la nuova scuola di fotografia siciliana

Carmelo Nicosia, Mari, 2007




Acireale (Catania). E' tradizione tipicamente italiana, quella delle “scuole” artistiche, di una specificità regionale che risponde alla storia del nostro Paese, come insegnano in particolare le vicende artistiche del XIX secolo. Per altri aspetti, potrebbe parere un anacronismo proporre definizioni di questo genere di fronte ad artisti che operano nel mondo globalizzato di questo inizio secolo: è dunque con una giustificata curiosità che si guarda alla mostra “La nuova scuola di fotografia siciliana” che si è di recente aperta nelle sale della Galleria del Credito Siciliano ad Acireale (fino al 2 ottobre; a cura di Cristina Quadrio Curzio, Leo Guerra e Giovanni Chiaramonte; dal 27 ottobre la mostra si trasferirà a Milano, alla Galleria del Credito Valtellinese, catalogo Silvana). Il pretesto che ha mosso i curatori è però assolutamente attendibile, poiché i protagonisti della mostra, Carmelo Bongiorno, Carmelo Nicosia e Sandro Scalia, sono tutti realmente docenti (all'Accademia di Catania i primi due, a Palermo il terzo), e hanno un atteggiamento analogo nei confronti della fotografia. Inoltre, la “introduzione” al tema è affidata ai maestri della fotografia siciliana delle generazioni precedenti, Ferdinando Scianna, Enzo Sellerio, Nicola Scafidi e Letizia Battaglia, nomi celebrati ormai internazionalmente ma che sono legati in maniera indissolubile alla cultura e all'immaginario dell'isola. In questo confronto, emergono chiaramente le differenze generazionali: gli autori attivi nell'immediato dopoguerra e negli anni Sessanta sono mossi da un'urgenza comunicativa pressante, quasi una necessità di rendere evidente, per via di immagini, ciò che molto spesso risultava lontano non solo al resto del mondo, ma anche al resto del paese. La generazione dei Nicosia, Scalia, Bongiorno, attivi a fine secolo, sono più portati a una pratica riflessiva, a elaborare una visione più misteriosa del reale.

Walter Guadagnini , edizione online, 30 luglio 2011


Ricerca


Sovracoperta dicembre 2018

GDA dicembre 2018

Vernissage dicembre 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo dicembre 2018

Vedere a ...
Vedere in Campania 2018

Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012