Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Diciassette piramidi scoperte a metà

Secondo quanto recentemente affermato da Sarah Parcak, archeologa dell’Università dell’Alabama, le sabbie del deserto egiziano nasconderebbero i resti di diciassette nuove piramidi. La scoperta sarebbe stata possibile grazie all’utilizzo di sofisticate tecnologie di rilevazione fotografica satellitare all’infrarosso messe a disposizione dalla Nasa. Secondo quanto affermato dalla stessa Parcak, un saggio di scavo, effettuato tra le rovine del sito di Tanis nel Delta, avrebbe riportato alla luce un’abitazione che era già stata evidenziata attraverso l’analisi fotografica satellitare. Più cauto Zahi Hawass che, intervistato da Sir David Frost per l’emittente Al Jazeera, ha affermato che le scoperte della Parcak devono ancora trovare un reale riscontro. In effetti, la fotografia satellitare, per quanto sofisticata, è in grado di evidenziare soltanto anomalie del terreno. Se queste poi corrispondono a monumenti sepolti o a formazioni geologiche di forma più o meno regolare, può essere stabilito soltanto attraverso gli scavi. Quella annunciata dalla Parcak è perciò da considerare una scoperta a metà che potrebbe anche dare esiti assolutamente negativi. È infatti già successo che monumenti individuati grazie alle più avanzate tecnologie di rilievo una volta sottoposti a indagini archeologiche si siano rivelati essere null’altro che affioramenti rocciosi. Avere diffuso la notizia della scoperta è però servito a promuovere il documentario, andato in onda tra fine maggio e inizio giugno sulla Bbc che lo ha anche prodotto, incentrato proprio sulle ricerche della Parcak.

Francesco Tiradritti, da Il Giornale dell'Arte numero 311, luglio 2011


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012