Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Messico ad altezza d’uomo

«Frontera», Teresa Margolles

Bolzano. «Frontera», è il titolo di una personale di Teresa Margolles (Messico,1963), curata da Rein Wolfs e Letizia Ragaglia e in corso fino al 21 agosto presso Museion. È una riflessione sulle drammatiche proporzioni del narcotraffico nella società messicana e sugli assassini e sparizioni (soprattutto di donne) avvenuti a Ciudad Juárez. La Margolles utilizza mezzi ridotti per creare opere di grande impatto, come i due muri ad altezza d’uomo (nella foto un particolare dell’opera) allestiti al quarto piano del museo, forati dalle pallottole di due esecuzioni capitali a Culiacán, sua città natale, e di quattro giovani a Juárez; «Cubo» è una scultura minimalista dal peso di una tonnellata, ricavata dal tondino di metallo proveniente da tram distrutti durante guerriglie urbane e acquistato sul mercato nero. È inoltre presentata a Bolzano per la prima volta l’azione «Camiseta». Contemporaneamente Museion, sino al 28 agosto, presenta la collettiva «Image projected until it vanishes», curata da Minhea Mircan, che s’ispira ai processi di transitorietà, obsolescenza e invisibilità. Tra gli artisti presenti, Robert Bosisio, Mircea Cantor, Ciprian Muresan, Gabriela Vanga e Navid Nuur.

Daniela Vartolo, da Il Giornale dell'Arte numero 311, luglio 2011



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012