GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Fino alla fine del mondo

Francesco Jodice, «At the end of the world», 2011

Francesco Jodice, fotografo e architetto, si muove da sempre tra arte e indagine geopolitica, tra estetica e analisi sociologica e antropologica, con una speciale attenzione all’antropologia urbana: è dal 1998, infatti, che Francesco Jodice lavora al progetto fotografico «What We Want», dall’eloquente sottotitolo «Un paesaggio come proiezione dei desideri della gente», con cui osserva e registra «la geografia urbana tracciata da nuovi pionieri», attento a come il paesaggio metropolitano venga modellato dai desideri e dall’«idea di città» di chi lo abita. In seguito, con la serie di docu-film «Citytellers» ha raccontato i fenomeni di auto-organizzazione nelle maggiori metropoli mondiali. Alcune fotografie del primo progetto e un capitolo di «Sao Paulo Citytellers», 2006, sono ora al centro della mostra «I have seen this place before», da Artra  fino al 23 giugno (il titolo è lo stesso del nuovo libro a lui dedicato, edito da Dalai e curato, come la mostra, da Angela Madesani). A quei lavori si aggiunge la prima opera del suo nuovo progetto, «At the end of the world», un’immagine inquietante che ci proietta nel gelido universo delle profondità marine.

...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 310, giugno 2011

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012