Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Piazza Armerina

Aspettando l’apertura del 4 ottobre

Ancora polemiche per la copertura della Villa del Casale

La nuova copertura delle terme nella Villa Romana del Casale a Piazza Armerina

Piazza Armerina (En). Il 4 ottobre riaprirà definitivamente e nella sua interezza la Villa tardoromana del Casale (300-370 d.C.); almeno così ha dichiarato l’alto commissario alla Villa Vittorio Sgarbi, in accordo con l’Assessorato regionale ai Beni culturali. Intanto, dal 16 aprile scorso (cfr. n. 307, mar. ’11, p. 2), nell’ottica di una «apertura work in progress, la più realistica dall’inizio del cantiere» (2007) secondo Sgarbi, la celebre dimora patrizia ha mostrato per la prima volta lo spazio magniloquente della Basilica, ove i lavori di restauro hanno portato alla luce marmi policromi di manifattura africana provenienti, a detta di Federico Guidobaldi, presidente dell’Aiscom, «da quaranta luoghi diversi del Mediterraneo», e reso di nuovo fruibile la Palestra, con una serie di mosaici ritrovati e restaurati da tecnici di tutta Italia, coordinati dal Centro Regionale per la Progettazione e il Restauro secondo il progetto di Guido Meli.
A maggio, invece, con la presentazione ufficiale dell’Afrodite di Morgantina (cfr.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Marina Giordano, da Il Giornale dell'Arte numero 310, giugno 2011


  • La nuova copertura della basilica in fase di montaggio

Ricerca


GDA marzo 2019

Vernissage marzo 2019

Il Giornale delle Mostre online

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012