GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Il fascino nella miniera

La fotografia industriale, le vedute panoramiche di Bernd e Hilla Becher e il mondo che cambia

Bernd e Hilla Becher, «Miniera Hannover a Bochum-Hordel (Ruhr)», 1973. Courtesy Schirmer/Mosel

Monaco di Baviera. Bernd e Hilla Becher sono tra i fotografi più noti, e più influenti, della seconda metà del XX secolo. Le loro immagini dedicate agli edifici industriali, ritratti sempre individualmente, con una prospettiva frontale, poi riunite in serie che mettono in luce similitudini e differenze all’interno di una stessa tipologia costruttiva, sono state esposte e viste nei musei di tutto il mondo. Eppure, come spesso accade ricercando negli archivi dei fotografi, ecco che emergono opere quasi del tutto inedite e certo sorprendenti: lo Stadtmuseum di Monaco di Baviera propone dal 20 maggio una serie di fotografie «panoramiche» della coppia, dedicate agli insediamenti minerari e alle fonderie, realizzato lungo tutto il corso della loro carriera («Bernd & Hilla Becher. Miniere e Fonderie», a cura di Heinz Liesbrock, fino all’11 settembre, catalogo Schirmer/Mosel). Scattate per la maggior parte nella Ruhr in Germania, ma anche in Inghilterra, in Francia e negli Stati Uniti, queste immagini sorprendono ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Walter Guadagnini, da Il Giornale dell'Arte numero 309, maggio 2011

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012