Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Signorsì & Signornò

Signorsì & signornò

La critica che critica

Cranach et son temps
Parigi, Musée du Luxembourg, 9 febbraio - 23 maggio 2011
L’evento Il Musée du Luxembourg riapre i battenti dopo un anno di chiusura forzata e un inaspettato passaggio di testimone nella gestione del museo, da un ente privato alla statale Réunion des Musées Nationaux. Ed è Cranach, coi suoi principi altèri e le Veneri neghittose, a inaugurare la nuova stagione espositiva.
Perché sì Il taglio storico è senza dubbio l’aspetto che più risalta. Le tavole e le incisioni si dipanano in una sequenza che fa emergere alcuni dati fondamentali dell’epoca: la centralità artistica e politica di Wittemberg, l’esplosione della Riforma protestante. I volti della corte di Federico il Saggio danno udienza allo spettatore curioso, lasciando intuire il ruolo giocato da Cranach nella messa a punto di un ritratto ufficiale. E quando è Lutero a far capolino, nelle stanze i dipinti religiosi cedono rapidamente il passo a temi profani o moraleggianti. Con pochi esempi, la mostra ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Daniele Rivoletti, da Il Giornale dell'Arte numero 309, maggio 2011


Ricerca


GDA gennaio 2020

Vernissage gennaio 2020

Il Giornale delle Mostre online gennaio 2020

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Vedere a Napoli 2019

Vedere in Sardegna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012