Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

A Napoli «Maggio» è cominciato ad aprile

Napoli. Musica, danza, incontri all’insegna della valorizzazione del patrimonio artistico cittadino napoletano. «Il Maggio comincia ad Aprile» non è solo uno slogan, è l’idea di fondo che supporta questo evento, che fino al 29 maggio per tutti i weekend vedrà la città animarsi di spettacoli, visite guidate gratuite, rassegne cinematografiche, performance di danza e tanto altro, oltre alle consuete aperture straordinarie al pubblico di alcuni monumenti normalmente non visitabili. Il «Maggio dei Monumenti» è cominciato una settimana prima e il filo rosso che lega le iniziative è la musica. Gli eventi del Maggio coinvolgono i luoghi più suggestivi della città: i suoi monumenti più ricchi di storia, le piazze, i palazzi nobiliari ma anche i vicoli del centro storico. Concerti di musica classica e contemporanea affidati a solisti e orchestre, il mito della canzone napoletana del Sette e Ottocento, i nuovi interpreti delle melodie più note e le nuove tendenze, la memoria del cinema napoletano dedicato e ispirato alla canzone napoletana, la canzone «di giacca», il varietà e il café chantant, il jazz, la posteggia. Alla musica si intreccia la danza, con gli spettacoli compresi ne «La giornata Mondiale della Danza», istituita nel 1982 dall’Unesco per festeggiare la danza nel mondo.

Giuliana Albano, da Il Giornale dell'Arte numero 309, maggio 2011



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012