Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

In due giorni, 700 lotti

Bureau-trumeau genovese del Settecento in palissandro e vari legni pregiati, stimato a partire da 130-180mila euro

Prato, Farsettiarte, 15-16 aprile. Sono oltre 700 i lotti di arredi, dipinti antichi e dipinti e sculture dell’Ottocento per la vendita in programma presso la casa d’aste toscana. Nella parte dedicata ai mobili figura un bureau-trumeau genovese del Settecento in palissandro e vari legni pregiati, stimato a partire da 130-180mila euro. Un cassettone veneto anch’esso settecentesco è valutato da 14-18mila euro. Nella sezione dedicata alla pittura antica una «Trinità» attribuita al Maestro del Bambino Vispo (attivo 1410-25) e realizzata in tempera su tavola a fondo oro parte da una valutazione di 28-38mila euro, mentre una «Madonna con il Bambino e i santi Jacopo e Stefano» del fiorentino Ottavio Vannini (1585-1653) è quotata 14-18mila euro e un «Paesaggio laziale» del pittore olandese Jacob de Heusch (1657-1701) è stimato 30-40mila euro. Tra le opere di pittura dell’Ottocento ha un sapore risorgimentale «Solferino» di Telemaco Signorini, un olio su cartone di piccolo formato (18,1x27,2 cm; stime 20-30mila euro).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012