Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

Alessandro Magno conquista Londra

Testa romana imperiale in marmo, datata al regno di Antonino Pio (138-161 d.C.), in asta da Bonhams a Londra

Nella vendita di reperti archeologici che la casa d’aste Bonhams terrà a Londra il prossimo 13 aprile, compariranno tre lotti con qualcosa in comune: raffigurano tutti e tre Alessandro Magno. Il pezzo più importante è una testa romana imperiale in marmo, datata al regno di Antonino Pio (138-161 d.C.), di dimensioni maggiori del naturale (h 31,7 cm). La tipica resa riccia della chioma, l’«anastolé», identifica da sé il personaggio ritratto. Le stime per questo lotto oscillano tra i 240 e i 360mila euro. Un’altra testa marmorea, datata tra il I secolo a.C. e il I d.C., raffigura invece Alessandro Magno come Helios, è alta 20 cm e ha una quotazione molto più contenuta, compresa tra gli 8.200 e i 10.500 euro. Il reperto venne probabilmente acquistato da un gentiluomo inglese, John Peter Deering, architetto e membro della Royal Academy, intorno al 1817 durante un viaggio a Pompei. Il terzo e ultimo reperto con un ritratto del condottiero macedone è un anello in oro e corniola intagliata, datato tra il II e il I secolo a.C.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012