Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari

Milano

Le Collezioni aiutano Brera

La quarta edizione della rassegna antiquaria alla Permanente partecipa al restauro di due dipinti della Pinacoteca

Una natura morta di Gerolamo Gallo (attivo 1625-60), esposto dalla galleria Art Collector di Pisa

Milano. Torna anche quest’anno, per la sua quarta edizione, Collezioni d’Arte. Antica Moderna e Antiquariato, raffinata (e fortunata: ottomila i visitatori della passata edizione) fiera che riunisce ogni anno non più di cinquanta espositori negli spazi del Palazzo della Permanente, nel cuore di Milano (www.collezionidarte.it). Dal 13 al 17 aprile questo evento, organizzato come di consueto da Compagnia delle Mostre e diretto da Gian Maria Bordi, propone al pubblico una scelta di dipinti antichi e moderni di grande pregio, con numerosi autori del Novecento storico, anche in omaggio al Museo del ’900, inaugurato a Milano a dicembre; numerose sculture, spesso inedite; gioielli d’epoca, arredi preziosi, esempi della migliore arte tessile, pezzi di arte orientale ed etnica, argenti, gioielli e altro ancora: in tutto circa duemila pezzi, vagliati da una commissione scientifica presieduta da Mina Gregori. Fra i dipinti sono numerosi i paesaggi (dal seicentesco Jan Miel a Giacinto Gigante, a Giovanni Grubacs) e i ritratti, opera di autori che da Francesco Guardi vanno a Fra’ Galgario e a Francesco Trombadori: in questo ambito non si può perdere il ritratto che Giovanni Boldini dedicò alla sua musa (e per vent’anni amante), la contessa Gabrielle de Rasty, qui ritratta mentre è intenta alla lettura di una lettera (da Bottegantica, Bologna-Milano). Fra gli oggetti, infine, si segnala il singolare set di piccone e cazzuola in argento, realizzato nel 1775 in argento massiccio dall’argentiere romano Lorenzo Petroncelli per il cardinale Mario Compagnoni Marefoschi, che con essi aprì simbolicamente la Porta Santa di San Giovanni in Laterano in occasione del primo Giubileo esteso a tutta l’umanità (da Visconteum, Roma). Ma, come affermano gli organizzatori, per ribadire il ruolo degli antiquari di «custodi e promotori del patrimonio artistico e culturale», Collezioni d’Arte ha stretto quest’anno un accordo con l’Associazione Amici di Brera (presieduta da Aldo Bassetti, che affianca la soprintendente Sandrina Bandera nella valorizzazione della Pinacoteca milanese) per finanziare il restauro di due dipinti della Pinacoteca, «Le tentazioni di sant’Antonio», un piccolo formato di Giambattista Tiepolo e «Il buon Samaritano» di Joachim von Sandrart.
© Riproduzione riservata

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


  • Il ritratto della contessa de Rasty di Giovanni Boldini presentato a Milano da Bottegantica di Bologna

Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012