Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari

Salisburgo

Dieci giorni di musica e arte

Alla 36ma edizione della Salzburger Messe, anche cimeli scientifici da wunderkammer

Andy Warhol, «Ingrid Bergman», 1983, serigrafia su Lenox Museum board, 100 x 100 cm, esemplare unico. Foto: Rudolf Budja Galerie © The Estate and Foundation of Andy Warhol/VBK, Wien, 2010

Salisburgo (Austria). Copre come al solito dieci giorni (il periodo compreso tra il sabato precedente la Domenica delle Palme fino al Lunedì dell’Angelo) la «settimana lunga» della Fiera antiquaria di Salisburgo, in corrispondenza con gli Osterfestspiele, il Festival musicale di Pasqua della città natale di Mozart. Dal 16 al 25 aprile non sono solo le note della «Salome» di Richard Strauss diretta da Simon Rattle ad animare il turismo nella cittadina austriaca, ma anche i 48 espositori (comprendenti anche gli «extrasettore», periodici, siti specializzati, banche, compagnie assicurative, società di raccolta ed elaborazione dati del mercato dell’arte) partecipanti alla Messe für Kunst und Antiquitäten, evento che attira tradizionalmente circa 15mila visitatori nella Residenz, il palazzo di rappresentanza dei principi arcivescovi di Salisburgo.
Tra i richiami di questa edizione (la 36ma) si annunciano opere delle tipologie più tradizionali per una fiera mitteleuropea, come una «Figura femminile seduta e svestita» di Egon Schiele, già collezione Sabarsky, che il viennese Wienerroither & Kohlbacher porta con uno dei «cartellini» più alti: 1.450.000 euro.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Vittorio Bertello, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012