GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Il giapponese e l’altoatesino

Il maestro del pittorialismo giapponese Yasuzo Nojima nel Fotomuseo Panini e Walter Niedermayr, con Barbieri, Fossati e Guidi, nella Fondazione Fotografia

Walter Niedermayr, «St. Anton am Arlberg 04», 2009, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Modena. Fondazione Fotografia, la collezione fotografica contemporanea affidata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena a Filippo Maggia, e il Fotomuseo Giuseppe Panini danno vita sino al 5 giugno a una serie di iniziative che esplorano alcuni importanti aspetti della fotografia italiana e di quella asiatica. Il Fotomuseo Panini ospita, a cura di Maggia stesso e Chiara Dall’Olio in collaborazione con il National Museum of Modern Art di Kyoto (MoMAK) e la Japan Foundation, la prima retrospettiva italiana dedicata al maestro della fotografia pittorica giapponese Yasuzo Nojima. «Yasuzo Nojima. Un maestro del Sol Levante fra pittorialismo e modernismo» comprende 112 opere realizzate dall’artista dal 1910 al 1953, tra ritratti, paesaggi, composizioni e nudi femminili, tutte provenienti dal MoMAK (riprodotte nel catalogo Skira) da cui si comprende l’acutezza dello sguardo dell’artista a metà tra l’estetica occidentale e la sensibilità orientale: le espressioni dei soggetti ritratti dialogano in maniera diretta ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Stefano Luppi, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011

©RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Yasuzo Nojima, «Woman», 1933. Courtesy The National Museum of Modern Art, Kyoto
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012