Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

Settecento

Le tante inflessioni del mobile milanese

Francesismi piemontesi, esuberanze venete e tedesche, sudditanze nordiche: la grande stagione di Maggiolini & C.

Tavolino di Giuseppe Maggiolini, 1755 ca, impiallacciato e intarsiato in legni vari con montature in bronzo e rame sbalzato e dorato, collezione privata

Delle inflessioni dialettali del mobile italiano quella lombarda nel Settecento è fra le più forti e articolate, grazie soprattutto alla collocazione a metà strada tra i francesismi piemontesi e le esuberanze venete e tedesche. A complicare i fatti, poi, ci furono le peregrinazioni, in atto già in epoche anteriori al secolo dei Lumi, di artefici lombardi e ticinesi ai quattro angoli del continente, maestranze eccellenti, vere e proprie dinastie di artisti senza i quali non sarebbero concepibili, ad esempio, l’architettura barocca romana o la decorazione rococò del meridione germanico. E il via vai di modi, di gerghi, di gusti, fu sempre dunque a due sensi. Ricostruire questi doppi percorsi può non apparire facile, ma il libro che Giuseppe Beretti ha dato ora alle stampe (e in cui sono confluite alcune sue passate ricerche, aggiornate debitamente ai nuovi studi e ai nuovi ritrovamenti) ripercorre gran parte di quel movimento settecentesco in cui si mescolano sistematicamente le ispirazioni forestiere e quelle locali.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Roberto Valeriani, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


  • La copertina del libro «Il mobile dei lumi» (primo volume)

Ricerca


GDA maggio 2019

Vernissage maggio 2019

Il Giornale delle Mostre online maggio 2019

Speciale AMART 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

RA Fotografia 2019

Vedere a ...
Vedere a Venezia maggio 2019

Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012