Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

I salotti da Parigi a Genova

Maria Brignole Sale De Ferrari ritratta con il figlio Filippo da Leon Cogniet

In occasione del bicentenario della nascita di Maria Brignole Sale De Ferrari, duchessa di Galliera, la cui azione filantropica culminò con la donazione nel 1874 alla municipalità genovese di Palazzo Rosso e con il lascito ereditario di Palazzo Bianco, oggi sedi principali dei Musei di Strada Nuova a Genova, lo stesso Palazzo Rosso amplia il proprio allestimento espositivo (in vista di una prossima e definitiva collocazione di tutti gli arredi della nobildonna, all’ultimo piano del museo) con le opere e il mobilio provenienti dalla camera da letto e dai salotti della sua dimora parigina, l’Hôtel Matignon, ora abitazione del primo ministro francese. Nella ricostruzione della camera da letto della duchessa si potranno ammirare gli arredi tardo Impero (due comò, una decina di poltrone e sedie e una psiche), realizzati da Jean Werner, uno tra i maggiori ebanisti francesi del periodo della Restaurazione. Nella sala che riunisce le opere e gli arredi provenienti da diversi salotti, saranno invece esposti due monumentali ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Matteo Fochessati, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA febbraio 2019

Vernissage febbraio 2019

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012