Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Colpo di Coda tra Vesuvio e Fukushima

Roberto Coda Zabetta nel suo studio

Napoli. Il Pan Palazzo delle Arti ospita dal 2 al 25 aprile lavori recenti di Roberto Coda Zabetta (nella foto). L’artista biellese (1975) presenta a Napoli, città dominata dall’energia esplosiva del Vesuvio, 15 grandi tele realizzate con smalti e alcune sculture, disciplina con la quale l’artista si misura per la prima volta, realizzate con gommapiuma, acciaio, resine (catalogo Paparo). Il tema è l’esplosione della bomba di Hiroshima, riemersa nella memoria dell’artista che si trovava in Indonesia nei giorni dell’eruzione del vulcano Merapi, idealmente collegato da Zabetta al Vesuvio partenopeo. Un argomento tornato tristemente d’attualità dopo il terremoto in Giappone dello scorso marzo. È il fumo, traccia di quanto avvenuto prima, l’elemento impalpabile su cui sono incentrate le immagini, che divengono così tramite per una riflessione sulla vita e sulla morte. Completa la mostra, a cura di Maria Savarese, Igor Zanti e Claudio Composti, un video inedito girato da Ferdinando Vicentini Orgnani e Alessandra Minini sulla vita dell’artista, che, dopo aver frequentato per anni lo studio di Aldo Mondino, vive tra Milano, Palazzo d’Arcevia (Ancona), Singapore e Bali.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Angela Tecce, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012