Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Serra e il peso del disegno

Richard Serra, «September», 2001. © Richard Serra, foto Rob McKeever

New York. Il Metropolitan Museum, dal 13 aprile al 28 agosto, presenta la prima retrospettiva interamente dedicata ai disegni di Richard Serra. Organizzata dal Menil Drawing Institute and Study Center di Houston, sarà al San Francisco Museum of Modern Art il prossimo autunno. Organizzata cronologicamente, comprende una sessantina di lavori realizzati dal 1970 a oggi. Serra ha, fin dal principio, utilizzato il disegno, creato con l’inchiostro, il carboncino o la matita litografica, come mezzo per una ricerca sui rapporti formali e percettivi tra la scultura e il visitatore; ma ben presto i suoi lavori sono cresciuti di dimensioni e diventati autonomi. A metà degli anni Settanta poi, ha realizzato la prima delle sue monumentali «Installation Drawings», alcune delle quali occupano intere pareti del museo; in Italia, se n’è avuta un’idea con la personale organizzata lo scorso anno dalla Gagosian Gallery di Roma. Per la loro realizzazione, Serra attacca dei tessuti alle pareti su cui poi lavora con il black paintstick, una matita realizzata con una mistura di pigmento, olio e cera.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Viviana Bucarelli, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA aprile 2019

Vernissage aprile 2019

Il Giornale delle Mostre online aprile 2019

Vedere a ...
Vedere a Milano aprile 2019

Focus on Design

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012