Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Londra

Il culto di sé

Al V&A i quarant’anni dell’Aesthetic Movement

«Bocca Baciata» (1859) di Dante Gabriel Rossetti è l’opera chiave di un nuovo genere di dipinto sensuale, provocante e non narrativo. © 2011 Museum of Fine Arts, Boston

Londra. La mostra «Il culto della bellezza. The Aesthetic Movement 1860-1900» al Victoria and Albert Museum dal 2 aprile al 17 luglio, è ideata dal curatore di stampe del museo Stephen Calloway, lui stesso perfetta reincarnazione di un esteta e luminare fin de siècle. La mostra si preannuncia sontuosa, grazie all’abbondanza di oggetti realizzati con tecniche e materiali diversi: libri e rilegature, fotografie, tessuti, gioielli, ceramiche, metalli, tappezzerie, progetti architettonici e molto altro sono esposti per l’occasione anche nella sala da pranzo verde, magnifico esempio del gusto estetico. Non mancano naturalmente dipinti e disegni di artisti come Dante Gabriel Rossetti, Albert Moore, Frederick Sandys, Edward Burne-Jones, George Frederic Watts, James McNeill Whistler e Frederic Leighton. Le opinioni sul significato del termine «Aesthetic Movement» sono divergenti: è stato un movimento artistico coeso o un insieme di reazioni casuali a una più generale tendenza culturale che puntava a un godimento deliberatamente ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Christopher Newall, da Il Giornale dell'Arte numero 308, aprile 2011


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012